Proteggi la pelle del viso d'inverno

Proteggi la pelle del viso d'inverno

Inverno, solo a nominarlo, un brivido ci attraversa dalla testa ai piedi. Piumino, ecopelliccia, calze pesanti e il classico paltò ci terranno sicuramente al caldo ma non sarà sufficiente per proteggere il viso dalle conseguenze dell’inverno. Gli attori protagonisti del benessere della nostra pelle sono i termorecettori che comunicano alla cute i processi utili a limitare la dispersione del calore con la vasocostrizione, la responsabile numero uno del colorito spento che ci accompagna in questo periodo dell’anno.

Ma cosa succede alla pelle esposta ai rigori invernali?

Il clima secco e gli sbalzi di temperatura tra luoghi riscaldati e ambiente esterno aumentano la perdita di acqua attraverso la cute, con l’impoverimento della barriera idrolipidica che protegge naturalmente la pelle. Per queste ragioni, le aree che restano allo scoperto tendono a essere pallide, poco ossigenate, secche e disidratate, con desquamazioni che possono generare dolorosi taglietti e screpolature.

Un altro ruolo nel dramma che si consuma in inverno sulla nostra pelle è l’età. Per esempio, nelle donne in menopausa, gli sbalzi ormonali e la diminuzione degli estrogeni vanno ad assottigliare il derma e l’epidermide, con una perdita di idratazione che peggiora con il gelo. Mentre se sei giovane il freddo può essere utile per rinserrare i pori dilatati. Non per nulla le celebs, prima di uno shooting immergono il viso in una vaschetta piena di ghiaccio per tonificare e uniformare la grana della pelle.

Cosmeticamente punta alle “creme cappotto” con principi attivi che lavorano su due fronti: da una parte, l’effetto barriera per trattenere l’idratazione e ripristinare il film idrolipidico cutaneo. Dall’altra, l’azione lenitiva per dare sollievo in caso di prurito, bruciore e irritazioni.

Burro di Karitè, Acido Ialuronico e oli organici sono ottimi ingredienti per contrastare l’azione del freddo insieme alle Vitamina C, E e A che agiscono anche nei confronti dei radicali liberi che si producono con lo stress e con la permanenza davanti alla luce blu da smarphone e pc.

Un problema in più per chi vive in città: lo smog.

Puoi proteggerti anche con un fondotinta da usare come scudo protettivo (oltre che per eliminare il colore zombie e livido della stagione fredda).

Cosmetics 27
95,00 €

Non solo, presta molta attenzione alla detersione: quando lavi il viso non esagerare con l’acqua calda ed evita i detergenti troppo aggressivi.

Al mattino meglio un gel micellare come il REBALANCING GEL MICELLAR di Adesso Beauty oppure un latte detergente ricco di attivi anti-pollution come PROTECT+ CLEANSING MILK di Nuori, che proteggono dall’inquinamento.

La sera prediligi la doppia detersione per una pulizia delicata ma profonda, con un detergente a base oleosa prima e uno a base acquosa dopo: così rimuovi i depositi di smog, polveri sottili e il makeup e prepari la pelle ai trattamenti serali.

Ricorda inoltre di asciugare sempre perfettamente la pelle tamponando e mai strofinando (per non irritarla), vaporizza il tonico e applica ancora a pelle umida gli oli viso oppure, attendi qualche minuto e procedi con la crema trattamento.

Quando il gelo peggiora la situazione, un rimedio fitoterapico è assumere 30 gocce di tintura madre di Ruscus Aculeatus diluite in un po' d'acqua ogni giorno prima di colazione. Per due mesi di trattamento.

Come proteggere la pelle da freddo e smog, quindi?

Non solo creme viso anti inquinamento e formulazioni ricche di acido ialuronico per mantenerne intatta l’idratazione, nella tua lista dei buoni propositi per quest’anno, non deve mancare un filtro UV e anti-luce blu per proteggerti dai danni legati all’utilizzo dei device elettronici.

Mai come d’inverno è importante che nella propria skincare non manchi una crema “ricca” per contrastare l’azione dei radicali liberi, che attaccano la pelle proprio quando basse temperature e inquinamento la rendono più vulnerabile. Ultime, ma non per importanza, le maschere viso in idrogel o in crema effetto detox contro il freddo per mantenere la pelle pulita e profondamente idratata.

Non dimenticare anche il massaggio per il viso quando applichi i tuoi trattamenti preferiti, da fare con le mani o aiutandosi con un rullo in giada, per sgonfiare e stimolare la micro circolazione.

Prima volta su Noor The Beauty Shop?
Scopri chi siamo e i prodotti ”cappotto” per proteggere la pelle dal freddo



This websites use cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. Cookie policy Ok, do il consenso