SOS occhi: occhiaie, borse, gonfiore…

SOS occhi: occhiaie, borse, gonfiore…

L’area periorbitale, la parte del viso che incornicia gli occhi, è uno dei fattori che determina la bellezza dello sguardo.

Purtroppo, in questa zona la pelle è particolarmente sottile, povera di collagene, continuamente sollecitata dall’incessante movimento delle palpebre (più di diecimila battiti al giorno) e, di conseguenza, predisposta più di altre all’invecchiamento precoce.

È soprattutto in quest’area che il processo d’invecchiamento diventa più evidente. Il motivo? Questa è la zona del corpo dove la cute è più sottile (inferiore a 1 millimetro di spessore). Qui si concentrano diversi fattori, come la diminuzione del grasso sottocutaneo, l’assottigliamento e la perdita di elasticità della cute, il riassorbimento osseo, che contribuiscono a provocare quell’effetto di occhio ‘scheletrizzato’ che invecchia l’intero viso.

Non stupisce che il contorno occhi sia la zona oggetto delle prime visite dal chirurgo estetico, in cerca di riparare piccoli segni, cedimenti, rughe. Si tratta di donne, in prevalenza, ma non necessariamente ‘mature’ (in quanto le visite si prenotano già a trent’anni), ma anche di tanti uomini (la blefaroplastica è tra gli interventi di bellezza maschile più richiesti), evidentemente consapevoli del grande potere seduttivo dello sguardo. E, per questo, motivati a mantenerlo.

Ma la chirurgia non è la sola alternativa. Anche perché borse, gonfiori e occhiaie hanno origini diverse e come tali necessitano di interventi differenti.

Gli occhi gonfi sono un disturbo legato alla stasi linfatica. Il gonfiore si presenta al mattino e, come per il resto del viso, si attenua nel giro di un paio d'ore. La posizione sdraiata favorisce, comunque, il ristagno di liquidi. Oltre a struccare bene gli occhi la sera, ridurre alcol e fumo, che rallentando il microcircolo, accentuano il gonfiore, si può prendere l’abitudine di dormire con un cuscino alto almeno 8 centimetri, riposando 7-8 ore per notte. Appena svegli può giovare sciacquare il viso con acqua fredda, fino a far passare delicatamente un cubetto di ghiaccio lungo il contorno degli occhi. Poi, si può applicare un cosmetico specifico ad azione drenante e rinfrescante, a base di ruscus, hamamelis, centella asiatica.

Super Eye Serum di Verso Skincare è un siero occhi leggero che assembla una combinazione di peptidi per ridurre al minimo il gonfiore degli occhi e le occhiaie. In più, grazie alla concentrazione di Retinolo 8, che riduce le linee sottili, le rughe e le macchie pigmentarie, rende la pelle più elastica e soda.

Le borse propriamente dette, invece, dipendono dai cuscinetti adiposi posti nella palpebra superiore e in quella inferiore. In questi casi l’intervento risolutivo è chirurgico, grazie alla blefaroplastica che elimina grasso e cute in eccesso, tramite incisione transcongiuntivale oppure al di sotto della rima ciliare.

In alternativa, si può mimetizzare la prominenza della ‘sacca’, iniettando acido ialuronico nel solco nasolacrimale. Piccoli ‘tocchi’, quanto basta a rimpolpare le depressioni, ridurre l’area d’ombra che accentua le occhiaie, distendere le grinze della cute.

Infinity Eye Serum di Vestige Verdant preserva e protegge la pelle delicata degli occhi dall'invecchiamento precoce. Il siero idrata profondamente in virtù dell’acido ialuronico, mentre l’estratto di ciliegie e la vitamina C assicurando compattezza ed elasticità cutanea. In più, l’applicatore roll-on facilita l’assorbimento e riattiva il metabolismo della zona.

Le occhiaie, invece, sono favorite da una stasi del flusso sanguigno perioculare, che conferisce alla pelle il classico colore blu – grigio, reso più evidente dall’assottigliarsi della cute delle palpebre, meno spessa e ricca di tessuto adiposo rispetto a quella del viso. Nonostante non ci siano rimedi risolutivi, possono giovare prodotti che aiutano la microcircolazione, a base di bioflavonoidi, estratti di vite, centella, escina, e integratori alimentari con vitamina C, bioflavonoidi, estratti di mirtillo, iperico, ginko biloba.

Eyes 27 di Cosmetics 27 è una formula monofasica studiata per trattare occhiaie e borse sottorbitarie. La centella asiatica ha proprietà riepitelizzanti e migliora la microcircolazione, ostacolando il ristagno di linfa e sangue alla base di occhiaie e borse. Le imperfezioni sono attenuate dalla pigmentazione naturale del prodotto e la sensazione di affaticamento è ridotta. Una formula priva di parabeni e siliconi, arricchita con estratto di limone e acqua distillata di lattuga, che aumentano la piacevolezza dell’applicazione.

 



This websites use cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. Cookie policy Ok, do il consenso